Greek cookies – biscotti all’olio di oliva

Ritrovarsi all’improvviso con la vita sotto-sopra è spaventoso. Da un lato pensi a cosa c’era e cosa poteva essere ora e dall’altro c’è una strana euforia per avere finalmente la tua vita in mano che allo stesso tempo però lascia momenti di profondo sconforto per non riuscire ad avere tutto e subito quel che si vorrebbe.

Ed il momento clou della giornata è la mattina che sei lì a tavola con quel caffè. Lo guardi e ti guarda e pensi e speri che la giornata prenda pieghe inattese…

E mentre guardi quel caffè per fortuna ci sono quei biscotti che ti ricordano in maniera quasi violenta i giorni felici passati in un altro luogo, in un altro Stato. Da una parte ti fanno male i ricordi e dall’altra però l’odore di cannella, di olio, il vino rosso ti fanno tornare quella voglia matta di rimboccarti le maniche e tornarci a casa alla fine, perchè casa è lì dove ci sono le strade acciottolate, dove ci sono le case imbiancate di bianco, i vicoli stretti ed i negozietti di souvenir.

Biscotti tira ricordi, ispirati al sito della meravigliosa Eva e la sua versione che trovate qui. Io come al solito ho modificato qualcosa.

INGREDIENTI PER CIRCA 30 BISCOTTI

1 bicchiere di olio e.v.o

1 bicchiere di vino rosso dolce (io ho usato un vino di Patrasso)

1 arancio bio (scorza e limone)

100gr di zucchero di canna

500gr di farina 00

3 chiod idi garofano

1 stecca di cannella

1 noce moscata

1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

1 cucchiaino di cremor tarta

1/2 cucchiaino sale

In un pentolino mettete il vino rosso con la scorza di arancia, la cannella, i chiodi di garofano e la noce moscata grattata (a picere). Portate a bollore e spegnete, filtrate e mettete il vino da parte. In una ciotola setacciate la farina ed unite i lieviti ed il sale.  Prendere il vino ed unitelo all’olio, aggiungete lo zucchero ed il succo di arancio. Sbattete per circa 5′ con le fruste ed unite il composto liquido al mix di farina. Mescolate con un cucchiaio di legno e date una forma ai vostri biscotti, così con le mani senza stampi particolari. Mescolate in un piatto 1 cucchiaio di zucchero di canna e cannella a piacere e passatevi i biscotti prima di disporli su una placca da forno.

Cuocete a 180°C per 15′

Deliziosi!

2015-10-15 10.30.00 2015-10-15 10.31.54

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s