Pumpkin pie – Torta alla zucca e caffè

L’avevo anticipato nel post precedente. Questa era la torta per un nuovo inizio lo devo ammettere, nel frattempo c’è stato il week end fatto di giardinaggio, biscotti al vino e cannella e puntate di House of cards. Casalinga disperata?

Niente affatto. Ho detto di no ad un giro in centro, a tornare a Milano per il week end dagli amici, ho detto di NO dopo tantissimi mesi ed è stato così…liberatorio! Ho cucinato, fatto biscotti, riposato al limite del possibile, coccolato il mio cucciolino e piantato i nuovi bulbi per i prossimi mesi che fioriranno in bellissimi giacinti e fiori coloratissimi. Ed oggi ho iniziato un nuovo regime, perchè alla fine per me l’autunno è il nuovo vero inizio, non capodanno come per tutti: il passaggio di stagione, ritrovarsi con la parte più profonda di sè stessi.

Ed ecco qui una torta che ha il potere di riportarvi ai sapori dell’infanzia, dove l’aroma di caffè si confonde con la dolcezza della zucca e l’aroma pungente della cannella e della noce moscata. La ricetta è stata adattata da quella che potete trovare qui.

pumpkin

INGREDIENTI per 8 porzioni

2 tazze di farina

1 cucchiaino cremor tartaro

1/2 cucchiaino bicarbonato

1/2 cucchiaino sale

1 cucchiaino mix spezie (noce moscata, cannella e chiodi di garofano macinati)

1 + 1/2 tazza purea di zucca (basta cuocerla in precedenza nel forno)

1/2 tazza zucchero di canna

1 tazzina di caffè espresso

1/4 tazza olio e.v.o

2 cucchiai di yogurt Greco

1/2 cucchiaino vaniglia

PROCEDIMENTO

In una ciotola mescolate gli ingredienti secchi: farina, lieviti, sale e spezie. Mettete da parte. In un altro recipiente mescolate la polpa di zucca, l’olio, lo yogurt, lo zucchero ed il caffè. Aggiungete la vaniglia e mescolate bene il composto con un cucchiaio di legno o spatola. Incorporate poco alla volta gli ingredienti secchi al composto di zucca. NOTA* vi sembrerà un impasto molto denso e lo è in effetti ma è del tutto normale, mescolate bene fino ad incorporare la farina ma attenzione a non aggiungere altri liquidi. Versate il composto in uno stampo tondo o da cake e cuocete a 180°C per circa 40′ controllando con uno stecchino che sia cotto.

Perfetto per la colazione o per una pausa caffè in tutta dolcezza, leggera, profumata e vegan!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s