Avocado d’estate e buone vacanze

Va bene, è vero lavorare non è una buona scusa per non scrivere più sul blog ma è davvero dura e quindi ammiro davvero tanto chi riesce a tornare a casa la sera con il mal di testa, le gambe pesanti, l’umore a terra e mettersi di nuovo davanti al pc a scrivere.

Io ci provo questa sera, nel mio primo giorno di vacanza, prima di chiudere le valigie e raccontarvi in breve della mia ricetta fatta con il bbq elettrico De Longhi. Comodo, non fa odore e così versatile ti f venire voglia di grigliare tutto. Ed io ho grigliato l’avocado!

Ed è ottimo davvero, in questo caso sembra una guacamole destrutturata. Provatelo con il ripieno preferito.

Prendete 1 avocado, tagliatelo a metà togliendo il nocciolo central (giratelo un pò come se voleste svitare un coperchio, scivoleranno le due metà e si aprirà senza rompersi). In queste 2 barchette così ottenute metterete il vostro ripieno.

Scaldate il bbq o la griglia che avete a disposizione: 5′ e l’avocado è pronto, non si attacca grazie ai suoi preziosi grassi ed olii. Preparate il ripieno: tagliate 1 pomodoro grappolo a cubetti, feta a cubetti, peperoncino fresco, sale e pepe ed eventualmente cipolla rossa (se piace il gusto, ricorderà così la guacamole).

Servite con pane tostato o con una bella pita su cui potrete spalmare il vostro avocado!

Potrete riempirlo anche con altre verdure a cubetti: pomodori, cipolle, zucchine, peperoni…una delizia!

20150802_120645 20150802_120654 20150802_121610

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s