Bocconcini di polenta ripieni

In questo periodo mi sono ritrovata a riscoprire alcuni sapori che per tanto tempo avevo accantonato. Il pesto (che per l’aglio e la sua pesantezza non compro mai ma faccio io), i sott’olio ed in generale le verdure conservate. Infatti negli ultimi anni ho quasi sempre evitato fritto e prodotti non freschi. Poi è arrivata questa sfida: comporre un nuovo piatto con i prodotti Saclà, una ricetta vegetariana (non strettamente vegana) da sottoporre ad un contest.

Ed ecco qpolentine saclà (1 di 1)-2ui cosa ho preparato.

Per 4 persone:

100gr polenta istantanea

1 + ½ bicchieri di acqua

1 cucchiaino sale

funghetti sott’olio Saclà

carciofini sott’olio Saclà

pomodorini al forno e olive Saclà

pesto vegan Saclà per servire

olio di semi per friggere

In un pentolino mettete l’acqua a bollire e salatela con il sale. Aggiungete la polenta poco alla volta e mescolate bene per non fare formare grumi. Togliete dal fuoco e stendetela velocemente su un tagliere livellandola.

Nel frattempo tagliate i carciofini a spicchi, i funghetti a metà ed i pomodori a dadini.

Fate scolare l’olio.

Prendete la polenta con un cucchiaio e nel palmo della vostra mano modellatela come una barchetta, inserite un sott’olio e poi chiudete con un altro cucchiaio di polenta e premete leggermente per chiudere la barchetta così formata.

Fate raffreddare i vostri bocconcini e nel frattempo scaldate l’olio per friggere.

Fate dorare i vostri bocconcini nell’olio caldo per qualche minuto girandoli a metà cottura, dopo 2’ per lato circa. Metteteli su carta assorbente e servite ancora caldi con del pesto vegan come dip.

polentine saclà (1 di 1)

Ingredients For 4:

100gr corn mush

1 + ½ glass water

1 tsp salt

Saclà artichokes, small mushrooms and oven baked tomatoes oil preserved

Saclà vegan pesto

Sunflower oil to fry

Prepare corn mush: in a small pot put water and salt and when it’s boiling add slowly the corn mush, using a wooden spoon so it’s won’t be too thick.

Put it on a cutting board and let it cool for a couple of minutes. In the meantime cut the preserved vegetables into small dices.

Take one spoon corn mush and with your hand form a sort of a small ball. Put into the middle the vegetable of your choice and cover with a spoon of corn mush. With your wet hands help you to form a mini ball. Let the small corn bites cool for a couple of minutes and then fry them into hot sunflower oil.

Serve with vegan pesto as a dip.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s