Carbonara for me

Quanto tempo che non scrivevo sul blog.
E dire che ultimamente ne ho parlato un sacco del blog: al lavoro, tra conoscenti, amici ecc. Eppure la sera tornando sono così stanca che non ho mai le forze di mettermi lì e scrivere.
Posti nuovi da recensire, nuovi piatti ma zero tempo.
Iniziato lo stage… che è un lavoro vero e proprio. Moralmente stanchissima e fisicamente anche nonostante siano solo due settimane…ma per fortuna il prossimo week end sarò anche io in vacanza finalmente e potrò vedere il mio amato panorama greco 🙂
In questo periodo ho cucinato comunque, portandomi sempre il pranzo in ufficio ma nel week end…relax… e la ricetta di oggi nasce un pò da una mia pretesa e un pò dalla curiosità di non aver mai fatto il piatto in questione.
La carbonara. Mai cucinata perchè non è una pasta che mi attrae molto per un consumo quotidiano però una volta ogni tot anni mi viene la voglia di provarla.
Ed ho sfruttato le abilità culinarie di Paul per farmi insegnare (o meglio per farmela fare stando comodamente seduta ammettiamolo!).

Però ho seguito passo passo e sarò pronta a riproporla tra poco agli amici greci.
Ingredienti per 2
Pasta (noi spaghetti qb – a seconda della fame ma non meno di 200gr)
guaanciale stagionato fetta grossa
2 uova
pepe qb
pecorino romano c.a 50gr

Mettete la pasta a cuocere in abbondante acqua salata. nel frattempo in una padella anti aderente fate rosolare il guanciale tagliato a cubetti senza aggiungere altri grassi. Scolate l’unto che avrà rilasciato.
In una ciotola sbattete le uova (intere in questa versione), aggiungete pepe macinato fresco, pecorino e mescolate con una forchetta.
Scolate la pasta e passatela sotto l’acqua per raffreddarla (attenzione a non versare le uova sulla pasta calda, se no…fritttata!). aggiungete le uova ed il guanciale fuori dal fuoco.
A seconda del gusto aggiungete ancora pepe e/o pecorino.
Un buon vino rosso sarà l’accompagnamento ideale della vostra cena 🙂

Ottima che dire se non che è da rifare a brevissimo!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s