Nuova città – Navigli 66

il benvenuto dello chef

il pezzo forte

Ed eccomi qui! Dopo giorni e giorni di infinita assenza dal web, da qualsiasi mezzo di contatto con gli altri ho trovato un equilibrio.
Mi ritrovo qui in una stanza a tinte gialle, con farfalle colorate alle pareti e la mia roba sistemata alla bel e meglio.
Ci siamo. Finito il tempo del cazzeggio come si dice a Bologna ora mi tocca imparare nuovi termini in….milanese.
Eh sì. Sono sbarcata nella città del panettone, del risotto, dei navigli…e mi ritrovo proprio sui navigli.
Nuova avventura.
Giusto giusto una settimana fa è iniziato il tutto!
Vi parlo proprio oggi del primo posto ufficiale in cui ho dato inizio alla mia avventura, dove ho festeggiato il tutto in famiglia settimana scorsa: la steakhouse Navigli 66.
Domenica nebbiosa, sistemo i pacchi con le mie cose in casa e mi avvio in zona Porta Genova dove ogni ultima domenica del mese si tiene il mercatino dell’antiquariato, vintage, ciangalierie e qualsiasi cosa voi vogliate acquistare lì la troverete. 
Cammina e cammina il profumo di cibo si fa più intenso a metà darsena sul Naviglio Grande. Proviene da un bel locale sulla parte destra, pavimenti in legno, muri in mattoni rossi, musica rockabilly. Ottimo. Prezzi nella media per il genere di locale.
Entriamo.
Veniamo sistemati nella veranda esterna.
Il menù è così ben composto che non si sa davvero da cosa iniziare e cosa preferire.
Alla fine prendiamo coraggio ed ordiniamo: un filetto da quasi 1kg per 3/4 persone.
Viene servito con patate al forno e verdure miste alla griglia. La carne è, lasciatemelo dire, il pezzo forte del locale.
Se volete fare bella figura o festeggiare un’occasione speciale andateci!
Il benvenuto di Milano
Accompagniamo il tutto da un buon merlot e mentre decidiamo cosa ordinare ci viene servito il benvenuto dello chef: salsiccia in umido con crostini di pane. Da leccarsi le dita.
Il locale ha una posizione sicuramente privilegiata ma non è la classica trappola per turisti. Paghi ma la qualità è nettamente superiore di altri posti vicini.
Cortesia e gentilezza del personale, sorrisi e accortezze non sono da poco.
Al momento del conto arriva una mega jar piena di marshmellow. 
I dolci?
Vi dico la verità. Non ci stava più niente, eravamo pieni.
Ma se avete coraggio e forza vi arriva un vassoio enorme pieno delle specialità della cas: semifreddi, cheesecake di diversi tipi, torte al cioccolato, frutta e tanto altro.
Delizioso.
Da provare se passate da Milano.
INFO: Steakhouse 66 
Via Fumagalli 1, angolo Ripa di Porta Ticinese Milano
02 87075698

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s