Pere e cioccolato senza sensi di colpa

lo zucchero caramellato vale ben un assaggio!
Buongiorno!
Dopo tanti giorni mi sono finalmente svegliata col sorriso.
Sono giorni un pò tesi, in cui aspetto delle risposte  e sono emotivamente esausta. Se ci mettete anche un pò di nuvole e pioggia è un mix perfetto per sentirsi un pò…così… blue.
Mettiamoci anche qualcuno che mi fa arabbiare ed è un mix perfetto!
Quindi passo molto più tempo ai fornelli la sera ed ecco anche un nuovo esperimento di quelli di cui vi parlavo qualche giorno fa.
Pere e cioccolato sono uno di quei mix perfetti, non c’è nulla da dire. 
Sia come torte che come muffin, sia pere con salsa al cioccolato insomma in tutti i modi è un’accoppiata vincente.
Ma… allora troppo burro e troppe uova non mi vanno. Quantità di zucchero spaventose che inesorabilmente finiscono lì…sì sì proprio sul sedere! Quindi un dolcetto più leggero si riesce a trovare?!
E mi sono messa alla ricerca e l’ho trovato su un sito a cui attingo quasi tutti i giorni ultimamente: www.bbcgoodfood.com in cui trovate ricette in inglese tra le altre di Nigella, Ramsey e via dicendo quindi ve lo consiglio caldamente.
Il dolce di oggi è Chocolate pear crisp, un dolce al cucchiaio adatto anche a chi è intollerante al lattosio non avendo latticini e a chi cerca un dolce goloso con poche calorie: 140/porzione. Non male!

Ingredienti:
3 pere mature
succo di 1/2 limone
1 cucchiaio di zucchero muscovado
4 cucchiai di liquore alla pera (io ho usato del marsala)
per coprire: 50g zucchero a velo
1 cucchiaio cacao in polvere
25g granella mandorle
1 albume

Scaldate il forno a 160°C. Tagliate le pere a cubetti e mettetele in un tegame con il succo di limone e lo zucchero. Fate bollire e cuocete coperte per 8-10′ finchè i succhi non si addensano.
Spegnete e dividete in quattro cocotte. Aggiungete un cucchiaio di liquore in ciascuna.
Per coprire: setacciate lo zucchero a velo ed il cacao in una ciotola, aggiungete le mandorle.
Montate il bianco d’uovo a neve ed incorporatelo delicatamente agli ingredienti secchi. Dividere il composto nelle quattro ciotoline.
Cuocete per 20-25′ finchè non risulta sodo toccandolo con un dito.
Servite tiepido.
Delizioso, in più le pere al forno si caramelizzano ulteriormente formando una crosticina fantastica!
Se poi volete che sia ancora pù speciale (e non avete problemi con le calorie) servite con un cucchiaio di creme fraiche!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s