Colazione da campioni

Arrivato il caldo!!!!
Beh la primavera. Il caldo vero, quello che ti brucia, che il più delle persone non sopportano ma che per me è una goduria, beh per quello ce ne vuole ancora.
Ma chi ben inizia è a metà dell’opera quindi in questi giorni mi sono goduta giri in centro in shorts, giornate al parco con gli amici e i primi gelati.
Ma la mettina ora che fa caldo non so mai cosa mangiare. Oltre alla solita mug di caffè americano ai gusti più improbabili (vaniglia, caramello, biscotto e via dicendo) vorrei anche mettere qualcosa sotto i denti. Quindi è da qualche settimana che mi sto mangiando delle barrette di cui ho sempre sentito parlare ma che ho sempre e solo mangiato da Starbucks.
Sì sì proprio nella famosa catena di coffee house americana. Da quando vivevo ad Atene sono una grande fan del loro mitico frappuccino, versione maxi, con panna e salsa alla vaniglia (che poi ti viene mal di pancia e ingrassi beh quella è tutta un’altra storia!).
Quindi nei miei vari viaggi per l’Europa quando entro da Starbuck mi sparo sempre un loro dolce: prima la apple pie, poi i brownies, i muffin ai mirtilli e ora loro….le barrette di cui mi sono innamorata.
Granola bars. 
Che poi mica solo a colazione, io me le smangiucchio durante tutto il giorno. Cereali, miele, semi e anche qualche goccia di cioccolato. Insomma quel che non uccide, ingrassa (o forse non era così).
La ricetta l’ho provata dal sito joy of baking come al solito. 

Ecco qui:
190gr di avena (io ho preso un mix di cereali)
90gr cocco essiccato
100gr mandorle a filetti
60gr di semi misti (zucca, sesamo, papavero, lino)
90gr gocce di cioccolato
60gr di cranberries essiccati (o mirtilli o ciliegie)
1 pizzico di sale
vaniglia
1 cucchiaino di cannella
60gr burro
160ml miele
*Ora io lo zucchero e il cocco non li ho usati, diventa troppo pastoso il gusto. Ed il miele ne ho usati 2cucchiai quindi non so se era la quantità riportata.
In una boule mescolare i cereali, il cocco e le mandorle a filetti. Trasferirli in un tegame e farli tostare in forno finchè non diventano dorati (12-15′). Metterli in una ciotola più grande ed aggiungere i mirtilli essiccati, le gocce di cioccolato, il mix di semi, sale e cannella. 
Far sciogliere il burro, il miele, la vaniglia lo zucchero in un tegamino a fuoco basso. Versare lo sciroppo così ottenuto sul mix di cereali e con una spatola livellare il composto. 
Cuocere in forno per circa 25′. Lasciar rafreddare benissimo prima di tagliare le barrette.


E sono ottime anche per un picnic con gli amici al parco 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s