Cranberry scones

Rieccomi di nuovo attiva dopo alcuni giorni in cui mi sono aggirata per casa come un robot.
Da sabato non riuscivo a muovere alcun muscolo per colpa di un dolore assoluto tra spalla e collo. Insomma neanche fare sì o no con la testa mi era facile!
E per di più lunedì mi sono letteralmente trascinata sul bus fino al centro per la prima lezione del corso d’inglese 🙂
Sembrava di essere tornati al liceo, tranne per il piccolo dettaglio che io e un’altra ragazza siamo decisamente più grandi degli altri due ragazzi.
Insomma mi son sentita un pò vecia… Anyway la faccio breve anche perchè scrivere al pc mi provoca ancora qualche dolore quindi oggi il post è dedicato ai famosi scones. Quindi british che più british non si può, per restare in tema!
Questi sono il mio secondo tentativo, il primo andò malissimo qualche mese fa, forse l’anno scorso direi: dopo qualche ora tolti dal forno divennero più duri di una pallina da golf!
Invece questi li ho preparati venerdì e l’ultimo rimasto che mi sono mangiata stamattina a colazione era ancora ottimo 🙂
La ricetta è del sito www.joyofbaking.com dove ci sono tutti questi dolci usa/inglesi e se avete voglia di togliervi uno sfizio è un sito molto carino.
Volendo si può veganizzare la ricetta: io ho usato il latte di soia e al posto del burro ho usato qualche cucchiaio di olio di semi, non l’ho pesato sono andata un pò ad occhio.
La ricetta originale per 9pezzi:
2 tazze farina per tutti gli usi
1/3 tazza zucchero
1/3 tazza burro freddo
2 1/2 cucchiaini baking powder
1/2 cucchiaino sale
1/2 tazza cranberries
3/4 tazza latte
1/4 tazza mandorle a filetti
zucchero a velo
In una ciotola mescolate la farina con il baking e il sale e lo zucchero.
Aggiungete il burro tagliato a cubetti e con le mani fate come se fossero delle briciole (se usate l’olio mescolate con un cucchiaio di legno).
Aggiungete il latte e mescolate. Aggiungete i cranberries oppure altra frutta disidratata, o dei mirtilli insomma quello che avete in casa 🙂
Formate un impasto simile a quello del pane, modellatelo con le mani e poi formate delle palline oppure se volete potete stendere l’impasto su una superficie infarinata e ritagliarlo a forma di triangolo.
Spenellate leggermente la superficie con un pò di latte e cospargete con le mandorle a filetti.
Cuocete in forno a 180°c per circa 20-25′ finchè non saranno dorati in superficie 🙂
Ottimi con marmellata o con devonshire cream (trovate sul sito la ricetta)

2 Comments Add yours

  1. m4ry says:

    Augurandoti una ripresa super veloce, mi godo i tuoi scones..ma sai che non li ho mai assaggiati ?? devo provarli presto 🙂 Ti abbraccio

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s