Biscotti scalda cuore

Buongiorno! Che fatica questa settimana, il cielo cupo sopra Bologna ti fa cadere in uno stato semi-comatoso. Ti svegli e non sai bene se è mattina, pomeriggio o sera. Il cielo non cambia sfumatura nel corso della giornata.
La tanto temuta neve per ora non si è ancora presentata ma non credo ritarderà molto.
In questi giorni ho cercato di tenermi occupata leggendo, provando nuovi piatti con nuovi ingredienti, cercando lavori “alternativi” al classico impiego in ufficio che oramai mi sembra un miraggio.
Tutti che continuano a ripetere che “la crisi è un’opportunità, prenditi tempo e dedicati alla passione per la cucina” oppure “organizza corsi, serate o altro”…
Tante idee tutte difficili da realizzare. O meglio c’è un proliferare di corsi, associazioni e via dicendo… ecco mi ci vorrebbe una spalla per creare anche io qualcosa che funzioni bene. Idee ce ne sono e a Bologna mancano un sacco di posti ma…. ahimè…soldi soldi soldi…sempre lì il tasto dolente.
Ma non disperiamo, diciamo che la sopravvivenza sarà il mio nuovo mantra: chi tiene botta ora ce la farà nel prossimo futuro.
Questi biscotti che propongo oggi sono l’ennesima conferma che i piatti proposti da Federica di http://www.mipiacemifabene.blogspot.it/ oltre che sani sono anche deliziosi ed apprezzati da tutti!
Questa volta grano saraceno e sesamo la fanno da padrone in questi fantastici biscotti che a me sono venuti un pò a mò di pasticciotto, soffici e con un profumo di limone che non può non scaldarvi mentre bevete un thè al pomeriggio o durante una pausa caffè al lavoro 🙂
Ingredienti

1 cup di farina integrale

1 cup di farina di grano saraceno

1 cucchiaino di sciroppo d’acero
3 cucchiai di sesamo 
1/2 cucchiaino di curcuma
1/2 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di lievito
la scorza di 1 limone bio
6 cucchiai di olio di girasole 
1/2 cup di latte di soia
1 pizzico di sale


Versare le due farine, i semi di sesamo, le spezie, il lievito, il sale e la scorza di limone e mescolate tutto.
Unire l’olio, il latte, lo sciroppo di acero ed aggiungere il tutto agli ingredienti secchi. Impastare il tutto mettere a riposare in frigo almeno 1 ora. Io ho messo in freezer l’impasto a forma di un cilindro, ho poi tagliato dei dischetti e schiacchiati leggermente.
Cuocete in forno a 180°C per circa 20-25′ a seconda del vostro forno.
La ricetta prevedeva anche l’uvetta e il malto al posto dello sciroppo d’acero. Potete però modificarla a vostro piacimento se vi mancano degli ingredienti.
Grazie di nuovo a Federica per i suoi consigli gustosi e sani!

5 Comments Add yours

  1. Grazie! 😀 Sono contenta che ti siano piaciuti 🙂 un bacione e grazie per avermelo detto 🙂 a presto

    Federica 🙂

  2. Niki Kouzina says:

    grazie mille! è bello condividere piatti sani ma non meno gustosi! 🙂

  3. edvige says:

    Buoni e non avendo zucchero ma sciroppo d'acero a me va perfetto…un saluto a Bologna è da un pò che ci manco…ciaoooo

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s