Torta pere e cioccolato insolita

Buona domenica! Di solito non scrivo mai sul blog la domenica, sto ad oziare sul divano oppure sprofondo in qualche libro.
Ma oggi, per ora almeno, ho deciso di essere un pò più attiva. Questo è stato un week end molto attivo a Bologna anche perchè è in corso fino a domani ArteFiera, come dice il nome stesso una fiera sull’arte contemporanea. Ora ammetto che io di arte contemporanea non ci capisco granchè…per me la massima espressione d’arte è la scultura, la pittura del rinascimento…insomma non me ne vogliano i veri intenditori ma io in un dito medio alzato proprio non ci vedo arte. E ridendo e scherzando ieri con l’amica Silvia, con cui ci siamo avviate nella gelida notte bianca (per dire visto che alle 23.30 era quasi tutto chiuso ormai), mi sono proposta di esporre anche io l’anno prossimo… 
Ma voglio darmi un’altra possibilità per comprendere meglio l’arte moderna e forse, sottolineo forse, domani andrò a vedermi sta fiera. Mai dire mai, magari…
In quesi ultimi giorni mi sono data una calmata, anche sul fronte lavoro tanto stare perennemente in agitazione non serve a nulla. E sono tornata in cucina, anche a fare dolci. Ma dolci diversi, come da un pò di tempo continuo con i dolci vegan nell’ottica di uno stile, spero, più sano. Insomma le rivoluzioni totali non fanno per me però partire da piccole cose e cambiarle sono delle piccole grandi conquiste!
Quindi lasciatemi ringraziare Federica del blog http://www.mipiacemifabene.blogspot.it/ che propone una cucina facile e realizzabile da tutti e soprattutto sana e gustosa!
Ora vi dico solo che ho sperimentato la sua torta cioccolato e pere, con un paio di modifiche come al solito, e anche chi in casa storce il naso davanti a dolci “insoliti” senza burro, senza uova, senza zucchero questa volta si è spazzolato metà torta….quindi…non avete scuse per non provarla!
Ingredienti
300gr di farina integrale
2 cucchiai di cacao amaro
2 cucchiaini di lievito per dolci
1 manciata di uvetta ammollata 
100gr di cioccolato fondente extra
250ml latte di soia
300gr di pere
100ml di olio di semi
scorza d’arancia
Ora nella ricetta originale Federica utilizza i datteri per dolcificare, io non li avevo e non impazzisco per il loro gusto e ho trovato dell’uvetta un ottimo sostituto! Setacciate la farina con il lievito, il cacao e la scorza d’arancia. Tagliare le pere a dadini ed infarinarle per non farle affondare. Sciogliere il cioccolato con il latte ed aggiungete l’uvetta. Io non ho frullato il tutto ed ho fatto in modo che l’uvetta si sentisse nella torta.
Unire agli ingredienti ed aggiungere l’olio e mescolare. Trasferire il tutto in una tortiera e far cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 45′ controllando con uno stuzzicadenti.
Una delizia! 

2 Comments Add yours

  1. sorrisone says:

    ciao, ma che bel post denso d'argomenti, Bologna che mi piace un sacco e poi l'arte contemporanea e la tua torta senza “nulla” di pere e cioccolato….davvero incredibile!
    Arte e cucina che binomio perfetto!
    Darò un'occhiata al blog di Federica perchè la tua torta mi sembra favolosa.
    Baci.
    Coscina di pollo

  2. Niki Kouzina says:

    Grazie cara!
    Il blog di federica è pieno di preparazioni sane e gustose, lo consiglio a tutti!!!
    Provala questa torta e vedrai 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s