Biscotti di Natale allo zenzero e miele

selezione di vini francesi

spezie dalle colonie

saponi di marsiglia

Buon lunedì a tutti! Finalmente si inzia a respirare aria di Natale 🙂
Si pensa ai regalini, alle feste con gli amici, al meritato riposo e al cibo delle festività.
Ieri ho sfidato le temperature polari di questi giorni a Bologna e mi sono avviata in centro incuriosita dal mercatino natalizio francese che ha ssotituito le casette in stile altoatesino degli altri anni. Scelta ottima devo dire! Prodotti tipici della Provenza e non solo, luci, colori e sapori francesi tra baguette, formaggi, salumi, tavaglie e vini ottimi! Consiglio un giro per provare i deliziosi cioccolatini, i triangoli alle mandorle e scoprire i saponi profumati. I prezzi sono ottimi ed io ne ho aprofittato per acquistare salumi, formaggi, pane e croissant e delle praline, marmellate al rabarbaro e ai pomodori verdi, biscotti e madlein. Anche la sezione bijoux è molto carina, con delle collane artigianali molto belle quindi ve lo consiglio per fare dei regalini!

Durerà fino al 9 dicembre quindi se siete in città visitatelo, io ci tornerò per acquistare altri prodotti che andranno a comporre il cesto natalizio per la famiglia.
In questi giorni però ho anche sperimentato dei biscotti tipicamente natalizi, al miele e zenzero. Sono così morbidi e gustosi che difficilmente arriveranno fino a Natale credetemi! 
La ricetta è stata presa dalla Cucina del corriere della sera di dicembre 2009. Potete decorarli anche con la glassa se volete o altrimenti con della granella di zucchero prima di infornarli.
Ingredienti
  • 200gr di farina autolievitante
  • 100gr di burro
  • 1 uovo
  • 60gr di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di miele (io alla lavanda)
  • zenzero in polvere a piacere
Tagliate il burro a dadini e fatelo fondere con il miele a bagnomaria ma anche al microonde per qualche minuto se non avete tempo. Mescolate la farina con lo zenzero e lo zucchero, unite l’uovo il burro sciolto col miele e lavorate con le mani per qualche minuto. Se risulta un impasto molto appiccicoso aggiungete ancora un pò di farina per aiutarvi. Trasferite l’impasto su una spianatoia e stendetelo ad uno spessore di un dito circa, con gli stampini per biscotti tagliate l’impasto e con i ritagli rimpastateli nuovamente per ricavare alti biscotti.
punto di ristoro
Cuocete in forno per caldo a 180°C per 12′ circa, appena iniziano a dorarsi sono pronti!
Deliziosi. Se volete usarli con segnaposto, decorazione o altro prima di infornarli fate un piccolo buco sulla sommità di ogni biscotto per poi passarvi il filo colorato.
Se volete potete anche glassarli con un albume, 200gr di zucchero a velo e un goccio di limone. Ma sono perfetti anche senza 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s