Finger food pre-partita

Buongiorno e buon venerdì a tutti!
Il caldo inizia a farsi sentire, sopravviveremo non disperate.
Ieri anche se uno non voleva è stato impossibile non essere coinvolti nell’entusiasmo per la nazionale.
I principali quotidiani si sono sbizzarriti con le prime pagine e come al solito c’è qualcuno che si lamenta dell’eccessiva “goliardia” poco politically correct. Ma che noia!
Per una volta che nel Belpaese si può gioire senza sensi di colpa c’è sempre chi deve uscire dal coro. Insomma io la partita non l’ho guardata ma dalle grida di gioia nel vicinato era facile intuire come stesse andando e quindi sono contenta di dirlo. la culona a casa!
Oh…
Quindi ieri che preparare?
Beh nel pomeriggio avevo fatto una cassetta di pomodori nel giardino ma zero voglia di mettermi a preparare il sugo, bruschette no, panzanella no…illuminazione!

Pomodori verdi fritti.
Sì sì ottimi!
L’importante è che siano davvero verdi. Infatti ho fatto la prova con alcuni che non erano rossi ma iniziavano già a maturare e non sono venuti croccanti come dovevano.
Quindi ecco come si prepara questo ottimo finger food vegetariano, perfetto con una birra davanti alla partita o anche una sera con gli amici in giardino 🙂
Ingredienti

  • pomodori verdi (meglio tondi io ho usato però i san marzano avendoli a casa)
  • pangrattato qb
  • farina qb
  • olio di semi
  • 1 uovo
  • sale e pepe
Come si fa
Davvero semplice. Ma come ho già detto l’importante è che i pomodori siano davvero verdi. Meglio se tondi. Io ho fatto la prova con i san marzano avendoli a casa e non sono male, ma se fossero stati tondi sarebbero venute delle fette più grandi e forse si sarebbero fritti meglio.
In ogni caso prova soddisfacente!
Quindi prendiamo i pomodori e li tagliamo a fette di circa 1/2cm di spessore. Essendo verdi non hanno molta acqua di vegetazione quindi basta solo asciugarli un attimo con la carta da cucina.
Sbattiamo un uovo e iniziamo ad impanare. Farina, uovo e infine pangrattato. Tuffiamo nell’olio a temperatura e friggiamo finchè non diventano belli dorati.
Lasciamo qualche secondo su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. 
Saliamo e pepiamo.
Che dire! 
Birra, amici e questo piatto sono l’ideale visto che arriva il week end. E sopratutto la finale Italia-Spagna!
Buon week end a tutti!!!

One Comment Add yours

  1. alba says:

    hanno portato bene visti i risultati 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s