Un pò di erbe

L’altro giorno con la fretta di studiare e far tutto non sapevo dove sbattere la testa per pranzo. Mi era rimasta della fesa di tacchino che avevo utilizzato la sera prima per uno spezzatino veloce.
Ma come farla?
Di solito mi piace preparare degli involtini oppure dei bocconcini con culatello o con del grana e rucola.
Ma non avevo voglia e fuori c’era un sole splendente che mi richiamava.
E infatti sono scesa in giardino, ho raccolto un pò di erbe e ho deciso di preparare delle fettine di fesa leggermente infarinate e sfumate col vino bianco.
Avevo poi degli spinaci che ha preso mia mamma per preparare il risotto e ne ho rubati una manciata, saltati in padella e insaporiti con il gomasio.
Un pranzo leggero e gustoso perchè diciamocelo, il tacchino ha bisogno di un qualcosa in più per dare il massimo.
Ingredienti:

  • 300gr di fesa di tacchino
  • erbe aromatiche: timo limonato, origano fresco, rosmarino
  • sale e pepe qb
  • farina 00
  • pangrattato qb
  • olio e.v.o
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • spinaci in foglia
  • gomasio qb
Come si fa
Beh questa è una classica preparazione da studente universitario senza troppe pretese e sopratutto con pochi soldi! Nutre, sana e ci si mette un attimo a prepararla.
Affettiamo la fesa ricavando delle fettine, eventualmente diamo una battuta col batticarne coprendo però le fettine con della pellicola per evitare che la carne si stracci.
Prepariamo la farina con il pangrattato e mettiamo le erbe aromatiche: io ho usato timo, rosmarino e origano fresco.
Saliamo e maciniamo il pepe sulla farina.
Infariniamo le fettine e lasciamo rosolare qualche minuto in un tegame con un filo di olio e.v.o., rigiriamo a metà cottura.
Quando sono quasi pronte sfumiamo con il vino bianco o anche con del cognac volendo.
Lasciamo sfumare e consumare la salsa che si sarà formata.
Io ho fatto poi saltare per pochissimo gli spinaci freschi con un filo d’olio. Spolverato con un pò di gomasio e serviti con le fettine.
Beh un pranzo veloce prima di correre di nuovo sui libri!

4 Comments Add yours

  1. Che ME-RA-VI-GLIA questo piatto! Io adoro la fesa di tacchino. Bella idea!

  2. Bianca Neve says:

    E' vero, è un pranzo leggero e gustosissimo!

  3. buono, da noi ilo tacchino piace molto, lo proveremo anche così, baci

  4. Grazie a tutte!
    Certi giorni non so dove sbattere la testa per trovare qualcosa di veloce ma decente per pranzo e il tacchino salva sempre la situzione…
    buon week end a tutte!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s