Clafoutis di ciliegie

Buon venerdì a tutti!
Anche questa settimana è finita! Gli esami sono stati fatti anche se si aspettano i risultati e la suspence è alta.
Oggi però me lo prendo di pausa anche perchè due esami in una settimana mi hanno proprio esaurito. Quindi il week end è dedicato alla raccolta di ciliegie. Che farne? Abbiamo due alberi, il primo è piccolino e ancora dà pochi frutti ma l’altro è talmente carico questa volta che le fronde si piegano per sopportare il peso.
Quindi nell’ordine si può: mangiarle così come frutta senza neanche lavarla, direttamente dai rami! Farci la marmellata e questo è il programma di domenica oppure dei dolci!
E stamattina avevo proprio voglia di preparare il clafoutis.
Dolce francese, apprezzato in tutto il mondo. Si fa con le prime ciliegie della stagione e considerando che dura poco conviene affrettarsi 🙂
Essendo rimasta con sole tre uova ho deciso di ripiegare su questo, ma domenica ho intenzione di preparare anche la cherry pie!
Ma non svelo niente.
Dunque dunque…clafoutis dicevamo.
La versione originaria prevede che questo dolce si prepari con le ciliegie intere, con il nocciolo. Poichè questo cuocendosi sprigiona il sapore della mandorla amara tipica dei noccioli della frutta. Ora, io mangio lenta come un bradipo e quindi ho tutto il tempo di stare a snocciolarmi le ciliegie da sola ma se volete prepararlo per i bambini o per adulti molto voraci allora vi consiglio di snocciolarle.
Quindi stamattina mentre gli altri prendevano il caffè io snocciolavo la frutta.
Il clafoutis può essere preparato anche con altra frutta: uva (ottimo!), mirtilli, fragole, lamponi, pesche…
Purtroppo non usandolo per tanto tempo mi sono accorta che l’utensile per snocciolare si era rovinato e quindi ho dovuto fare il tutto a mano, ma ne è valsa la pena. Anche perchè ne snocciolavo due e ne mangiavo tre quindi…
Come si fa?
Facilissimo, pochi ingredienti ma che siano ottimi, sopratutto la frutta deve essere buona soda, non rotta o molle insomma se le comprate state attenti a quale scegliete anche perchè costano davvero tanto fuori ho notato! 
Ingredienti:

  • 2 uova
  • 180ml latte intero
  • 25gr + 25gr di zucchero bianco semolato
  • 65 gr farina per tutti gli usi
  • 300-350gr di ciliegie denocciolate
  • 1 noce di burro a temperatura ambiente
  • 1 busta vanillina
  • 1 pizzico sale
Come si fa
ciliegie sul fuoco
Preparate le ciliegie e levate il nocciolo. In una boule mescoliamo farina, latte, uova, sale, vanillina e 25gr di zucchero.
Lavoriamo con le fruste elettriche per circa 2′ e lasciamo da parte mentre prepariamo le ciliegie.
In una pirofila mettiamo la noce di burro e quando questa si scioglie e inizia a fare le bolle aggiungiamo la frutta. Lasciamo apassire su fuoco medio per circa 2-3′ e poi aggiungiamo lo zucchero restante. Lasciamo appassire per altri 2-3′.
Togliamo dal fuoco e versiamo il composto di uova ed inforniamo a 220°C per circa 20-30′ finchè non sarà dorato in superficie.


Non aprite il forno durante la cottura per evitare che imploda su se stesso!
Un dolce delizioso, casalingo ottimo per una scampagnata o un pranzo in campagnia con gli amici! Ma anche come colazione della domenica o per un dopo cena in relax.
E poi è senza lievito, quindi anche chi ha problemi col lievito può goderselo spensieratamente!

Il mio clafoutis è in forno, vado a controllare e vi posto le foto! 🙂

4 Comments Add yours

  1. buone le ciliege, se ne hai troppe, passo a prenderne un po' , a presto, bellissimo il tuo dolce

  2. grazie! se fossi vicina a bologna te ne darei a valanghe 🙂

  3. Chiara says:

    Buono!!! Lo proverò con le amarene della mia pianta!
    Se passi a trovarmi ho una cosina per te nel mio post sul battesimo di Serena!

    Ciao ciao!

  4. Ciao chiara!grazie mille 🙂
    passo subito a trovarti e a seguire il tuo blog!
    passa quando vuoi
    a presto

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s