Mousse all’arancia

Io ho aggiunto della polvere di amaretto

Che stanchezza! Finalmente a casa. Vi giuro che fare l’autostrada più volte in una settimana è davvero stressante, non tanto per i chilometri quanto per la maleducazione della gente: su 10 auto sorpassate state tranquilli che almeno 9 staranno guidando con il telefonino in mano. Vedo gente che addirittura manda sms o comunque fa altro, non solo telefonate.

Sì sì smettiamola pure con la storia che si può usare l’auricolare, perchè sì le mani saranno libere ma il cervello no. Quindi non è che si è meno distratti. Va beh dopo ciò mi sono rifugiata a casa ed ho pensato ad un dolce leggero al cucchiaio per il week end. 
Penso di sperimentarlo perchè lo voglio proporre ad un paio di amiche quindi meglio verificarne prima la riuscita. 
Ho trovato la ricetta sul web, vi dico io le prendo per buone (lo stesso per i libri si intende) ma le vario sempre un pò al momento dell’esecuzione. A volte le uova sembrano troppe, altre manca un pò di zucchero oppure è troppo. Insomma assaggiate ed aggiustate. Anche perchè le uova andrebbero indicate in grammi, se io uso uova grandi non è lo stesso che usare uova medie di chi ha scritto la ricetta no?
Bene quindi domenica mi ritaglio un momento di relax (visto che sabato sarò impegnata in uno shooting fotografico) e preparo questa mousse all’arancia. Intanto vi lascio la ricetta e poi vi dico come va a finire!
Ingredienti

  • 4 uova (albumi e rossi separati)
  • 250ml di panna da montare ben fredda
  • 200gr di zucchero bianco semolato
  • 1 arancia biologica (succo e scorza)
  • liquore all’arancio qb
Come si fa
Grattate la scorza dell’arancia e lasciatela in infusione nel liquore, spremete il succo (secondo me è poco solo di un’arancia) e filtratelo per eliminare semi e polpa.
Montate la panna ben soda e gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale.
Sbattete i rossi con lo zucchero semolato ed il liquore. Aggiungete il succo di arancia.
Arancia e amaretto

Incorporate delicatamente dal basso la panna e poi fate lo stesso con gli albumi.

La ricetta che ho trovato dice di mettere la mousse in freezer per 5ore, mi sembra eccessivo! 
Mettetela nei bicchieri in cui intendete servirla e lasciatela in frigo un paio di ore. 
Per servire secondo me sono ottime della scaglie di cioccolato fondente extra oppure delle scorze di arancia candite. 
Deve essere ottimo anche qualche ricciolo di cioccolato bianco!
Che ne dite? Sembra ottima, proviamo e vediamo che succede!
Baciotti a tutti voi 🙂


Ecco la prova: allora 4uova mi sembrano eccessive. Io ho messo un pò di liquore in più quindi l’uovo non si sentiva però la prossima volta dimezzerei le dosi, mantenedo quella della panna uguale. Come liquore ho usato l’Amadeus che avevo comprato a Salisburgo ed è a base di arancia e mandorla.

6 Comments Add yours

  1. edvige says:

    Grazie dell'idea non so mai cosa fare di dolci per i miei in quanto non sono portata preferisco il salato.
    Ciaooo

  2. Donaflor says:

    adoro il gusto di arancia e questa mousse è davvero da provare!
    abbracci

  3. questa è facile facile!spero che le dosi siano giuste 🙂
    oggi provo!
    a presto cara

  4. anche a me piace molto il dolce con la frutta, sono così freschi poi adesso!
    io la provo subito oggi, spero le dosi siano giuste, nel caso correggo con le mie quantità 🙂

  5. stefania says:

    sono capitata qui per caso e ho trovato delle ricettine interessanti brava!!!!
    se ti va passa a trovarmi!!! ciao a presto

  6. ciao stefania!benvenuta 🙂
    grazie mille!passo di sicuro da te!
    a presto

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s