Una nuvola rosa – cupcakes con rose

Carissimi! Il sole splende su Bologna e non potevo farmi mancare un pomeriggio al sole. Libro alla mano e via sul prato con la mia piccola.
Dopo una mattinata passata in cucina a sfornare cupcakes – aprofittiamone perchè tra qualche tempo il forno andrà in letargo per qualche mese – e preparando frosting al burro e decorazioni con la pdz.
Questa volta mi sono immersa in una nuvola rosa, soffice e profumata di burro.
Per i cupcakes ho utilizzato l’impasto red velvet ma più che red è venuto un tenue pink decisamente molto, forse troppo rosa.
Io che ho sempre odiato il rosa (non che ora sia il mio colore preferito) mi ritrovo ora a comprare tovaglioli e pirottini in queste sfumature così femminili, a decorare roselline e fiocchetti con la pasta di zucchero. 
Qualche giorno fa sono stata in un centro commerciale vicino casa e lì c’è un negozio che si chiama proprio Casa e che ha un sacco di cianfrusaglie più o meno utili sopratutto per la cucina. Ho trovato dei pirottini rosa molto ma molto carini e dei tovagliolini con disegnati dei carinissimi cupcakes, e da qui ho trovato l’ispirazione per passare il sabato mattina ai fornelli.
Questa volta il frosting l’ho preparato con il burro senza il philadelphia, davvero ottimo! E non potevo non colorarlo di rosa! Quindi mi sono venuti questi cupcakes che a vedrli nel loro insieme sembrano una nuvoletta rosa, tipica da cartoon.
I cupcakes sono facili, cuociono in poco tempo e a chi non piacciono?
Ogni tanto me ne viene qualcuno un pò deforme, lo tengo da parte e me lo mangio io 🙂
Mentre cucinavo ho messo su uno dei miei cd preferiti (la colonna sonora di Amelie) anche se la musica è un pò malinconica per me, ma sapete ci sono quelle musiche che ci sembrano tristi ma che poi le ascoltiamo comunque, rapiti dalla loro melodia vero?
Vi riporto qui la ricetta dell’impasto red velvet per circa 14 cupcakes. Il frosting l’ho preparato ad occhio con circa 125gr di burro a tocchetti, un cucchiaio di latte e circa 250gr di zucchero a velo, usando le fruste elettriche finchè il composto non risulta liscio ed omogeneo. Ho aggiunto un paio di gocce di colorante alimentare ma potete anche lasciarlo bianco se vi piace di più!
Ingredienti

  • 250gr zucchero bianco
  • 250gr farina 00 setacciata
  • 1 busta di vaniglina
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di aceto bianco
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 115gr di burro ammorbidito
  • 2 uova biologiche
  • colorante rosso qb
  • 250ml di latte + succo di mezzo limone
Come si fa
In una ciotola dai bordi alti sbattiamo per bene lo zucchero con il burro ammorbidito. Aggiungiamo la vaniglina e le uova una ad una continuando a mescolare.
Aggiungiamo il cacao, un pizzico di sale e la farina setacciata. 
Da parte mettiamo l’aceto insieme ad bicarbonato così che faranno lievitare i nostri tortini. Aggiungiamo l’aceto all’impasto e per ultimo il latte acido.
Mescoliamo per bene per amalgamare il tutto e infine mettimao il colorante rosso. 
La dose varia a seconda di quanto li volet rossi, io li ho fatti rosa per cui ne ho messo circa 2cucchiaini e mezzo.
Riempiamo i pirottini circa a metà ed inforniamo in forno già caldo a 180°C per 25′
Questo stesso impasto con le stesse dosi viene utilizzato anche per preparare la famossissima torta red velvet cake, molto amata dagli americani.
Sono tentata da settimane di prepararla e avevo pensato anche di farla per il mio compleanno e per quello di un caro amico passato da pochi giorni, ma devo ammettere che preferisco questi piccoli tortini più che ad una torta così grande. 
Anche perchè la red velvet andrebbe tagliata in tre strati e farcita con la crema al burro sia all’interno che interamente ricoperta.
Insomma mi sembra un pò esagerata tutta intera.

Perdendo un pò di tempo sul web mi sono imbattuta in questo sito americano www.joyofbaking.com in cui trovate tantissime ricette di torte, cupcakes, banana bread, cheesecake ecc…da perderci la testa!
Io aspetto che il mio frosting si rassodi un pò e vi posto le foto delle mie nuvolette rosa.
Nel frattempo godetevi una delle mie canzoni preferite 🙂

Buon sabato a tutti!

Ed eccoli qui: questi sono i miei esperimenti con la pdz…c’è molto lavoro da fare ma non mi dispiace il risultato 🙂


2 Comments Add yours

  1. Queste nuvolette rosa sono meravigliose, complimenti *_*
    Tiziana

  2. grazie tiziana!
    sono così soffici che le avrei mangiate tutte appena fatte! 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s