Biscotti al Parmiggiano

Buongiorno a tutti! Buon lunedì 🙂
Qui a Bologna dopo il brevissimo temporale di ieri – molto estivo direi visto che è stato un acquazzone vero e proprio – è tornato a splendere un timido sole primaverile. Speriamo che le temperature crescano velocemente.
Questa settimana aimè tornerò sui banchi dell’università ma la voglia di mettersi ai fornelli non cessa. Sulla scia dei miei esperimenti col finger food di cui vi parlavo la scorsa settimana, facendo due chiacchiere con mia madre davanti al caffè stamattina mi ha dato un’idea super. Dei gustosi biscottini al parmiggiano.
A dire il vero li avevo sperimentati con il pecorino qualche tempo fa. Questi sono uguali, stessa base ma risultano più morbidi e friabili vista la combinazione burro+parmiggiano.
Molto calorici ma ottimi con un bel calice di prosecco (ogni riferimento agli aperitivi pessimi dei locali è puramente casuale!).
Il mio impasto è in frigo che riposa ma intanto vi lascio la ricettina veloce veloce. Solo il tempo di riposo è un pò lungo, bisogna infatti  lasciare il tutto a rassodare in frigo per 2h.
Ma hanno anche un ottimo vantaggio: se prevedete una serata con gli amici potete preparare l’impasto in precedenza, tagliarlo nella forma che più vi piace e metterlo nel freezer. Al momento giusto tirarlo fuori qualche minuto e dopo infornarlo e cuocerlo secondo i tempi della ricetta.
Io ho usato la preparazione base ma sono ottimi anche con l’aggiunta di: foglie di timo, peperoncino secco, maggiorana, semi di papavero…
Ingredienti per circa 20 biscotti (piccola dimensione)

Piccola torre di biscotti
  • 200gr di farina 00
  • 125 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente
  • 1 pizzico di pepe
  • 120gr di parmiggiano gratuggiato
  • 1 uovo intero
Come si fa
Mescoliamo il burro con il parmiggiano con l’aiuto di un cucchiaio di legno. Aggiungiamo il pepe e la farina setacciata. Continuiamo a mescolare e leghiamo il tutto con l’aggiunta di un uovo intero.
Mescoliamo e se serve impastiamo con le mani.
Stendiamo il composto con il mattarello, aiutandoci con la carta da forno perchè se no si incolla, e lo lasciamo riposare così in frigo per almeno un ora e mezza, anche due.
Togliamo dal frigo, tagliamo i biscotti della forma che più ci piace. 
Preriscaldiamo il forno a 200°C e cuociamo per circa 10-12′ finchè non risultano dorati.
Ora se vi scappa qualcheminuto in più di cottura non succede niente: saranno più saporiti essendosi riscaldato il formaggio e un pò più croccanti.

Appena escono dal forno vi mostro come sono venuti!
Sono un golosissimo snack anche per la pausa a metà mattina o nel tardo pomeriggio. Attenzione perchè sono molto molto calorici. Ma a noi le calorie interessano poco, basta appagare i sensi!
Alla dieta ci penseremo poi con calma 🙂


Baciotti a tutti voi
(e grazie dei commenti/suggerimenti carinissimi!!!)

4 Comments Add yours

  1. Donaflor says:

    ma che idea geniale…! e immagino che stuzzicanti questi biscotti salati!

  2. uno tira l'altro 🙂
    gnam!

  3. Meggy says:

    Favolosi!Anch'io li faccio spesso e poi li farcisco con un ciuffetto di philadelphia ed un pomodorino confit!Buona settimana 🙂

  4. mmm ottima idea il pomodorino…me la segno 😉

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s