Cookies addiction!

Allora alzi la mano chi non è drogato di cookies?!
A qualsiasi gusto: noci, con avena, alla cannella, cioccolato bianco, al latte e chi più ne ha più ne metta!
Stamattina cercavo qualcosa di dolce da preparare ma non avevo tanta voglia di impegnarmi quindi vedendo che in dispensa i biscotti per la colazione stavano finendo ho pensato bene di mettermi lì e fare qualche delizioso biscottino. 
Però sono dovuta scendere in uficio quindi non ho avuto il tempo materiale per cuocerli, li infornerò stasera o domani mattina di buon’ora per averli pronti appena il resto della famiglia si sveglierà.
Quindi ho preparato l’impasto, suddiviso in palline e…congelato!
Quando sarà il momento del forno si toglieranno dal freezer e in 20′ saranno pronti in tavola insieme ad un bel caffè americano o un bicchiere di latte freddo.
Si fanno presto, basta un solo uovo e tanto zucchero!
Questi sono al cioccolato fondente, volendo si possono aggiungere le noci pecan, ma questa volta ho evitato per non esagerare con le calorie (come se fosse una mia preoccupazione no?!)
Ingredienti per circa 25 biscotti

  • 120gr zucchero di canna
  • 100gr zucchero bianco
  • 125gr burro ammorbidito
  • 1 uovo biologico
  • 200gr cioccolato fondente extra
  • 200gr farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
Come si fa
In una ciotola capiente mettiamo il burro ammorbidito a temperatura ambiente e lo sbattiamo per circa 5′ con le fruste elettriche insieme allo zucchero bianco e a quello di canna. 
Aggiungiamo, continuando a sbattere, un uovo. 
Setacciamo la farina, il bicarbonato e il sale e lo uniamo al composto. Amalgamiamo bene con un cucchiaio di legno e continuiamo poi con le mani. Sminuzziamo il cioccolato fondente e lo uniamo al composto.
Formiamo delle piccole palline, poco più grandi di una noce.
Se li cuociamo subito: preriscaldiamo il forno a 150°C, su una teglia foderata di carta da forno adagiamo i nostri biscotti a circa 1cm di distanza uno dall’altro perchè con la cottura si appiattiranno espandendosi. Cuociamo circa 20′-25′. Lasciamo raffreddare su un piano e serviamoli con il caffè o con un bicchiere di latte freddo!
Se li cuociamo dopo: mettiamo le palline così formate su un vassoio foderato di carta da forno sempre mantenendo la distanza indicata in precedenza. Mettiamo il vassoio in freezer finchè non sarà il momento di cuocerli e procediamo con indicato sopra.
Una merenda golosissima, adatta a questi freddi pomeriggi invernali. Oppure da offirire ad un amico che passa all’improvviso a trovarvi. Mentre fate due chiacchiere i biscotti saranno pronti prima che ve ne accorgiate!
Sono anche degli ottimi regali da fare se siete invitati da qualche amico/a, saranno certamente graditi!

Enjoy it! 

2 Comments Add yours

  1. Bucci says:

    Ciao! Grazie per essere passata da me! Ti seguo volentieri anch'io, mi piace molto quello che cucini, e adoro la cucina greca, nonostante la conosca molto poco… magari insieme a te la scoprirò e approfondirò!
    Bucci

  2. ciao 🙂 grazie mille, benvenuta!
    Speriamo di scambiarci utili consigli allora!!!
    a prestissimo

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s