Maionese fatta in casa

Non ho resistito oggi e nonostante avvo detto che non avrei cucinata niene alla fine mi sono messa in cucina non potendo star ferma. E così visto che per cena ci sono degli ottimi filetti di salmone mi ci voleva qualcosa di sfizioso ed ecco una riccetta che mi ero ripromessa di preparare.
Maionese fatta in casa. Non mi piace comprare quasi niente di pronto figuriamoci le salse. Ne uso pochissime ma almeno che siano genuine no?!
Quindi armatevi di frusta elettrica e di pazienza.
Ingredienti

  • 2 tuorli d’uovo a temperatura ambiente
  • olio e.v.o (ca 250ml)
  • sale
  • pepe 
  • succo di 1/2 limone
  • 1 cucchiaino di aceto
Come si fa
Separiamo bene i tuorli di due uova e li poniamo in un recipiente dai bordi alti. Aggiungiamo il sale, un pò di pepe se ci piace e il cucchiaino di aceto. Iniziamo a sbattere con la frusta elettrica. Quando tutto sarà amalgamato iniziamo ad aggiungere l’olio prima a goccia e poi a filo sottilissimo continuando a mescolare. Vedremo che piano piano inizia a prendere corpo. Mescoliamo sempre nello stesso verso per evitare che impazzisca.
Quando avremo finito l’olio aggiungiamo poco alla volta il succo di limone sempre mescolando con la frusta elettrica.
E vedremo che diventa più chiara assumendo il suo caratteristico colore.
Nel caso la maionese impazzisse, ovvero se si formano dei grumi e non si riesce più ad amalgamare NO PANIC!
In una ciotola separata iniziate a montare nuovamente un terzo tuorlo aggiungendo l’olio a filo. Poco alla volta unite un pò della maionese impazzita. Dovrebbe venir incorporata e tornare tutto alla normalità.
Stasera la proverò e domani foto!
Si conserva in frigo qualche giorno coperta con un pò di pellicola trasparente.
Ottima per una serata con gli amici e finger food! Enjoy it


Ed ecco le foto di come poterla servire:


4 Comments Add yours

  1. ciao,eccoci, ci fa piacere unirci ai tuoi lettori,anche noi abbiamo iniziato da poco, a presto

  2. ciao!benvenute 🙂
    speriamo di scambiarci utili suggerimenti!
    a presto

  3. Gio says:

    e che le uova siano freschissime! 😀
    che carino il tuo blog, benvenuta!

  4. assolutamente!meglio ancora se biologiche
    grazie mille 🙂
    spero potremmo scambiarci consigli utili
    a presto

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s