Le mani in pasta

Era tanto tempo che non scrivevo più. Mi sono presa una pausa, ho riordinato i pensieri ed ora rieccomi.
Ho ripreso a studiare per l’università e mi mancano solo tre esami alla laurea. In questi freddissimi pomeriggi invernali eccomi qui in cucina tra mucchi di farina, scorzette di arancia e odore di cannella a sfornare crostate, biscotti e cupcakes per arrivare a sera e pensare al salato: sformati, vellutate di verdure, quiche di ogni genere. Mi sono detta: “perchè non tornare a condividere tutto sul blog?”
Ed eccono uno nuovo: petite cuisine.
Perchè il titolo francese? Perchè ho scoperto da pochi mesi tante ricette francesi sopratutto dalla Provenza e perchè diciamocelo ma cucinare con le canzoni francesi aiuta a sognare (e i dolci ringraziano).
Ben vengano i suggerimenti, le critiche o i consigli!
Insieme alle ricette che sperimento anche la mia seconda passione – la fotografia – forse la più grande.
Quindi cotto e fotografato direi.
Bon appétit!



http://youtu.be/3UY_qb7rAYQ

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s